Irene di Spilimbergo; ca.1560