For full access to this item, please  Login

Add to bookbag
Author: Ubaldini, Petruccio, 1524?-1600?
Title: Lo stato delle tre corti. Altrimenti: relationi di alcune qualita politiche con le loro dipendenze considerabili appresso di quei, che dei gouerni delli stati si dilettano; ritrouate nello stato della Corte Romana, nel regno di Napoli, & nelli stati del gran Duca di Thoscana, cagioni secondo la natura di quelle genti sicurissime della sermezza di quei gouerni. Di Petruccio Vbaldino, cittadin Fiorentino.
Publication Info: Ann Arbor, Michigan: University of Michigan, Digital Library Production Service
2012 November (TCP phase 2)
Availability:

This keyboarded and encoded edition of the work described above is co-owned by the institutions providing financial support to the Early English Books Online Text Creation Partnership. Searching, reading, printing, or downloading EEBO-TCP texts is reserved for the authorized users of these project partner institutions. Permission must be granted for subsequent distribution, in print or electronically, of this text, in whole or in part. Please contact project staff at eebotcp-info@umich.edu for further information or permissions.

Print source: Lo stato delle tre corti. Altrimenti: relationi di alcune qualita politiche con le loro dipendenze considerabili appresso di quei, che dei gouerni delli stati si dilettano; ritrouate nello stato della Corte Romana, nel regno di Napoli, & nelli stati del gran Duca di Thoscana, cagioni secondo la natura di quelle genti sicurissime della sermezza di quei gouerni. Di Petruccio Vbaldino, cittadin Fiorentino.
Ubaldini, Petruccio, 1524?-1600?

[London: R. Field, 1594]
Notes:
Imprint from STC.
The preface is dated 1 Jan. 1594--STC.
The "tr" in "Petruccio" is printed as a digraph.
Reproduction of the original in the British Library.
Subject terms:
Italy -- Politics and government -- 1559-1789 -- Early works to 1800.
URL: http://name.umdl.umich.edu/A14168.0001.001

Contents
title page
AL NOBILE, ET PRVDEN∣TE, ET AMICHEVOL LETTORE DELLA REAL NATIONE INGHILESE, PETRVCCIO VBALDINO CITTADIN FIO∣RENTINO, DICE SALVTE.
text
INFORMATIONE DE GLI VFFITII della corte Romana, da i quali si riconosce vnitamente il rispetto Clericale, & il Politico, & lo Iconomico ancora, Ca∣gion principale per la quale da piu, & diuerse prouincie di Christianita gli huomini aspirando ad honori, & alle degnità vi concorrono; confidandosi, ô nel proprio valore della virtu, ò nel fauor della Fortuna, ô nel denaro, essendo, che l'ambitione vi si riconosce per sprone il piu acuto di qualunque altro humano Sforzo per poter riuscire à quei gradi maggiori, che quella Corte possa ne i suoi seguaci conferire.
Vffitij della Città di Roma, & di quella Corte & prima de i Monti non vacanti.
MONTI VACANTI.
DA QVI INNANZI LE ESPEDI∣tioni vanno à Ducati di oro di Camera.
Del Regno di Napoli. INFORMATIONE DELLE PROVIN∣cie, città, & altri luoghi Titulari, & del numero delle famiglie nobili di quel regno: dalle quali dipende non solamente la riputatione apparente di quelli stati, ma ancora la potenza essistente di essi: & però insieme la sicurtà generale di quei popoli, & di quella Corona.
Quelli, che entrano come titulari, che e' sono nel Parlamento publico de gli stati.
Del stato del gran Daca di Thoscana.
INFORMATIONE DI TVT∣TI GLI VFFICII, ET MAGISTRATI piu riguardeuoli, & de i Consolati delle arti della Città di Fiorenza, da i quali dipende tutto il gouerno ciuile di quella città, & del suo Dominio; non includendo qui le Rettorie fuori di essa, nè le città, ne i Vicariati, nè le Castella pure in mediate soggette al dominio Fiorē∣tino, sino dal tempo della Republica, doue van∣no sempre in vfficio Cittadini Fiorentini, ò per propria gratia del Gran Duca, ò tratti dalle borse ciuili come la fortuna concede. Et prima Discorso
NOMI DE GLI VFFICII, ET DE i Magistrati, & i loro titoli, & de i loro pro∣prij ordinarij negotij.
De i Consolati dell'arti.
Dell' vfficio del Proconsolato.