• RSS
ï~~Bulletin of the American Society of Papyrologists 45 (2008) 185-187 Un documento dell'oikos di Theon (PL III/331) Rosario Pintaudi Biblioteca Medicea Laurenziana Abstract An unpublished papyrus in the Biblioteca Medicea Laurenziana documents the oikos of Theon during the period in which its namesake was still alive. Tra i papiri che si possono collegare all'archivio degli Apioni e che ancora inediti si conservano nella Biblioteca Medicea Laurenziana di Firenze mi d parso opportuno, in questa speciale occasione di omaggio ad un collega al quale mi lega una lunga amicizia, di rendere pubblico l'inizio di un documento che permette alcune considerazioni degne di nota.1 Il papiro di colore chiaro, mutilo a sinistra ed in basso, appartiene al fondo dei Papiri Laurenziani2 e riporta sul recto lungo le fibre almeno sei righi di un documento la cui tipologia non d piu precisabile. Dopo una datazione (ottobre 436 o 437 d.C.) che menziona i consoli Fl. Anthemius Isidorus e Fl. Senator, mai attestata finora dai papiri, si registra la presenza di un [Fl....] figlio di Martyrios bouleutes di Ossirinco ed epimeletes delle annone per i Memphites o i Pharanites, numeri che erano sovvenzionati da Ossirinco, al servizio della meris di Theon, che a questa data risulta con ogni probability ancora vivo ed attivo come curialis. Per la pic e l'olKoc di Theon (gid defunto), si vedano POxy. 1.126.4; 16.1887, nt. 2, con i riferimenti a 1999; 2009; 2016; 2039;3 P. Warren 3, nt. 1 Ringrazio Todd M. Hickey tanto per l'invito a prendere parte a questa iniziativa quanto per i preziosi suggerimenti forniti, e l'amico Jean Gascou al quale debbo l'interpretazione dell'inizio del r. 5 parzialmente in lacuna. 2 Per la storia del fondo si veda R. Pintaudi in Miscellanea Papyrologica (Pap.Flor. 7, Firenze 1980) 391-409. 3 Il papiro e stato ripubblicato da G. Azzarello, ZPE 155 (2006) 207-228; in part. si vedano le pp. 210-212 e la nota 10 (l'oikos sarebbe scomparso intorno al 459/60 d.C.).
Top of page Top of page