• RSS
ï~~Bulletin of the American Society of Papyrologists 45 (2008) 15-19 Panettieri, prestiti e Apioni Giuseppina Azzarello University degli Studi di Udine Abstract This paper offers new readings in three contracts from Byzantine Oxyrhynchus (P.Miinch. 3.98; P.Amh. 2.150; PSI 3.239), all of which concern bakers loaning money or making advanced payments to workers living on the Apion estate. The texts shed light on the socioeconomic situation of bakers and the circulation of money within great estates in Late Antiquity. Tra la fine del VI e l'inizio del VII sec. d.C. sono stati redatti in Oxyrhynchites tre contratti di versamento di denaro a vario titolo, che presentano alcuni punti in comune. In P.Miinch. 3.98 (593/4) un certo Aurelios Apollos, originario dell'epoikion Pekty' (rr. 7-11 con BL 9:172: A6pilXtoc A[TroXXi vi6] |'Iwdvvov [ gtp6b] [3gX]c 6[pphccvoc] I ar6 OTrotK[iO]U H[KT O To0] |'OupuyXi ToU voi[oi]), certifica al panettiere (wXoKXLavacv; cfr. ibid., comm. a r. 13)2 Aurelios Abraammios, figlio di Senuthios, proveniente dalla citti di Oxyrhynchos (rr. 12-15: A5prXip pAc. p jaa [ip] [uXoKXI3avi (l. uXoKXl3avw[) uk 1 vouOiou aro6 t.fi 'O up<v>yXtIiv rcXewo) di aver da lui ricevuto in prestito la somma di 2 nomismata d'oro e 4 keratia. Un riesame del testo permette una piccola precisazione di lettura riguardo al verso del documento. Il rigo in esso contenuto inizierebbe, secondo l'ed. pr., con il genitivo del debitore: [Ap(qMXiov) A]rcoXXCo. Sulla base tuttavia del confronto con altri contratti di prestito di denaro, nei quali a questo punto del 1Cfr. su questo epoikion, che si trovava nel I pago, nella parte meridionale del nomo, da ultimo P.Oxy. 68.4677.6 (26 sett. 408) con comm. (la definizione di Kdwq nell'indice del volume [p. 179] e una svista) e pit avanti con n. 5. 2 Per twXOKX PatVEg cfr. E. Battaglia, "Artos:" II lessico della panificazione nei papiri greci, (Milano 1989) 193; inoltre ibid., 146-150 (KXPctvoR); 150-151 (KXtactvEiov/ KXL AvLov); 188 (KXtPtavevg). Sull'equivalenza tra il mestiere di mugnaio e quello di panettiere, cfr. F. Reiter, Die Nomarchen des Arsinoites. Ein Beitrag zum Steuerwesen im roimischen Agypten (Koln 2004) 165, con n. 2.
Top of page Top of page